#Dove siamo

 

Il MUT si trova a Medesano (PR) sulla via Francigena nel tratto compreso tra Fidenza e Fornovo di Taro, tappa XXXV dell'itinerario di Sigerico. L'antica borgata, da cui ha avuto origine l'espansione del paese della seconda metà del '900, è composta da un groppo di case storiche di origine medievale, modificate nel corso dei secoli e che urbanisticamente presentano ancora l'impostazione originale di borgo fortificato; si tratta di un insieme di case-botteghe poste sotto il Poggio (dove sorgeva la rocca) che formarono un vero e proprio polo produttivo dello Stato Pallavicino, mantenendo questa caratteristica fino agli anni '60 del secolo scorso; la antica via del Cervo diretta ad est si collega con le Ghiae del fiume Taro, mentre ad ovest la piccola valle del Rio Campanara ospita un grande parco dove fare sport: su di esso si affaccia uno degli antichi hospitali indicati dalle fonti storiche, oltre alla Chiesa di San Pantaleone edificata nel '900 a sostituzione della precedente cinquecentesca. Una terra antica appartenuta ai Pallavicino, ai Da Correggio, ai Torelli e infine ai Sanvitale. Dal centro del paese, abbandonando la provinciale, è possibile raggiungere in pochi minuti luoghi e percorsi immersi nella natura, in piena continuità con la vocazione storica dell’area, tra corsi d’acqua, boschi e le numerose case torri per il controllo del territorio (via Delle Milane, strada Gabbiano, Miano, S.Andrea) così come la scacchiera della Pallavicinia ha imposto, in un ampio museo a cielo aperto costellato di sorprese. Accanto alla visita al MUT è possibile effettuare escursioni più ampie nell'area di Medesano, per raggiungere i ruderi della rocca Pallavicino di Varano Marchesi, il Santuario di Santa Lucia, o l'antica strada Maria Longa che passa nelle vicinanze della possente Rocha Leonis già rappresentata nella Camera d'Oro del Castello di Torrechiara. Da lì Pietra Corva con la fantastica vista sulla val Boccolo e, affacciato sul corso del fiume Ceno, il castello di Varano De Melegari. Da non dimenticare la Pieve di Santa Maria Assunta a Fornovo di Taro, tappa fondamentale sulla antica via di pellegrinaggio e tutte le attività programmate dallo IAT di Fornovo - Medesano. Di grande pregio e valore il Museo della Vasca Votiva di Noceto recentemente inaugurato, che apre idealmente l'accesso alla bassa Val Taro.

 

Tratto di via Francigena tra Medesano e Felegara

 

Lago di cava alle Ghiaie di Medesano

 

 

 

Per informazioni: info@museouomotempo.it

 

           

Visitate il nostri profili social!

powered by Consorteria Dimore Storiche Minori